L’ultimo aggiornamento

Il progetto sistemi futuri in data 03/05/2015 chiude i battenti.

È stata una bella avventura, troppo breve, ma questa è la scelta giusta per ora.

Riprenderò lo sviluppo, ho intenzione di aprirlo alla collaborazione di tutti (Open Hardware), fare le cose davvero in grande, ma attualmente non posso.

I progetti per il futuro prossimo sono di costruire la base (economica e di contesto) per dar vita a questo progetto in maniera seria e concreta. Non più un hobby del tempo libero, ma un progetto imprenditoriale grande e strutturato.

Oggi vi annuncio che non aggiornerò più https://sistemifuturi.wordpress.com , ma che quando i tempi saranno maturi avremo un progetto di nome Exodus, strutturato con una piattaforma di collaborazione tra persone sparse nel mondo, che mirerà alla costruzione di un esoscheletro in stile Iron Man per scopo umanitario.

Grazie a tutti per avermi seguito e supportato in questi due anni e mezzo, e grazie in particolare al signor Luca Lovera una carissima persona che, credendo fortemente nel progetto, ha effettuato una piccola donazione economica a favore della causa.

Il mio augurio è che tutti i vostri sogni possano realizzarsi.
Sinceramente,
Andrea Laiena (DottorProto)

Goodbye-Gigaom-Tech-Blog-Cant-Pay-Its-Bills

Annunci

Buon Natale e Buone Feste

Tanti auguri dal team Sistemi Futuri :)

Creative-christmas-tree-background-for-Powerpoint-Templates

Citazione

Aggiornamenti temporaneamente sospesi…

Kevlar Antiproiettile – Prototipazione e testing – Fase Zero

Ricapitolando: Con l’idea di avere una protezione che:

  • Protegge dalle abrasioni,
  • Attutisce impatti,
  • È comoda
  • È leggera
  • È antiproiettile

La nostra ricerca ci ha portato a definire una struttura multistrato meglio descritta in questo post. Oggi affrontiamo la prima fase della realizzazione dello strato antiproiettile/antipenetrante dell’armatura. Il materiale consiste in una pelle di tessuto kevlar, Continua a leggere

CARR-E #00 – Approfondimento sulla robotica

Prima di iniziare in via ufficiale il progetto CARR-E vorrei chiarire un paio di punti.

Primo, tutto quello che scriverò si basa sulla mia esperienza acquisita col tempo durante vari esperimenti. Per chi è alle prime armi realizzare il più stupido dei robot richiede comunque un impegno notevole, progettuale e anche economico. Non abbattetevi quindi alle prime difficoltà, non date nulla per scontato ma continuate a investire nella vostra passione.

Continua a leggere

Introduzione e presentazione nuovo progetto – “CARR-E”

Salve a tutti :) Sono Marco “TyTiKi”, pronto a contribuire a Sistemi Futuri.

Come già anticipato dal collega DrProto, e qui colgo l’occasione per ringraziarlo, da oggi in poi comincerò a partecipare attivamente al blog, sia al progetto “Iron Man” che ad altri progetti.

Senza perdere altro tempo in chiacchiere sono lieto di annunciare un nuovo progetto che verrà documentato interamente su queste pagine, dalle prime fasi di progettazione, alla realizzazione, sino al prodotto finito.

Continua a leggere

Aggiornamento 17/7/2014 – Finanziamento e ampliamento.

Dopo oltre sei mesi di silenzio torno ad aggiornare e lo faccio con grande piacere, visto che molto di quello che prospettai nell’ultimo post si è verificato o è in lavorazione.
Due sono le novità principali di cui voglio aggiornarvi

  1. Autofinanziamento
    Ho deciso di aprire un fondo economico per il progetto Iron Man. Destinerò personalmente 500€ all’anno per almeno 4 anni allo sviluppo dell’armatura. Non sono abbastanza, ma è pur sempre un inizio che servirà a sostenere lo sviluppo in vista di finanziamenti esterni.
    Ho creato un file Excel con la contabilità in modo da avere traccia delle spese e delle entrate. Il file è caricato in archivio e liberamente consultabile.

  2. Forze nuove in squadra
    Aver cominciato a lavorare mi ha dato la possibilità di investire maggior denaro nel progetto, ma ha contemporaneamente ridotto la mia possibilità di investirci tempo.
    Ho così cercato qualcuno disposto a collaborare al progetto Iron Man e più in generale a Sistemi Futuri, sia per velocizzare lo sviluppo, sia per il discorso della professionalità del progetto in ottica KickStarter.
    La prima persona che entrerà a far parte del team è Marco “TyTiKi”. È un ragazzo davvero in gamba, con ottime conoscenze di programmazione e modellazione 3D. Appassionato di robot e di tecnologie avanzate, sognatore come me e molto determinato a lavorare seriamente al progetto.
    Lo abiliterò alla pubblicazione sul blog senza limitazioni, quindi d’ora in poi potreste trovare suoi post qui su SF :) .
    Inoltre come ho sempre detto ogni supporto è benvoluto e mi ha fatto davvero piacere aver ricevuto commenti ed e-mail di persone disposte a dare una mano. Organizzerò il lavoro in modo da poter coinvolgere al meglio tutti in maniera ordinata.

Per il resto, sappiate solo che durante questo silenzio non ho mai smesso di lavorare e che  ho tutta l’intenzione di riprendere ad aggiornare con più continuità nelle prossime settimane.

Grazie a tutti per il supporto!