Archivi tag: costruire iron man

Kevlar Antiproiettile – Prototipazione e testing – Fase Zero

Ricapitolando: Con l’idea di avere una protezione che:

  • Protegge dalle abrasioni,
  • Attutisce impatti,
  • È comoda
  • È leggera
  • È antiproiettile

La nostra ricerca ci ha portato a definire una struttura multistrato meglio descritta in questo post. Oggi affrontiamo la prima fase della realizzazione dello strato antiproiettile/antipenetrante dell’armatura. Il materiale consiste in una pelle di tessuto kevlar, Continua a leggere

Annunci

Aggiornamento 17/7/2014 – Finanziamento e ampliamento.

Dopo oltre sei mesi di silenzio torno ad aggiornare e lo faccio con grande piacere, visto che molto di quello che prospettai nell’ultimo post si è verificato o è in lavorazione.
Due sono le novità principali di cui voglio aggiornarvi

  1. Autofinanziamento
    Ho deciso di aprire un fondo economico per il progetto Iron Man. Destinerò personalmente 500€ all’anno per almeno 4 anni allo sviluppo dell’armatura. Non sono abbastanza, ma è pur sempre un inizio che servirà a sostenere lo sviluppo in vista di finanziamenti esterni.
    Ho creato un file Excel con la contabilità in modo da avere traccia delle spese e delle entrate. Il file è caricato in archivio e liberamente consultabile.

  2. Forze nuove in squadra
    Aver cominciato a lavorare mi ha dato la possibilità di investire maggior denaro nel progetto, ma ha contemporaneamente ridotto la mia possibilità di investirci tempo.
    Ho così cercato qualcuno disposto a collaborare al progetto Iron Man e più in generale a Sistemi Futuri, sia per velocizzare lo sviluppo, sia per il discorso della professionalità del progetto in ottica KickStarter.
    La prima persona che entrerà a far parte del team è Marco “TyTiKi”. È un ragazzo davvero in gamba, con ottime conoscenze di programmazione e modellazione 3D. Appassionato di robot e di tecnologie avanzate, sognatore come me e molto determinato a lavorare seriamente al progetto.
    Lo abiliterò alla pubblicazione sul blog senza limitazioni, quindi d’ora in poi potreste trovare suoi post qui su SF :) .
    Inoltre come ho sempre detto ogni supporto è benvoluto e mi ha fatto davvero piacere aver ricevuto commenti ed e-mail di persone disposte a dare una mano. Organizzerò il lavoro in modo da poter coinvolgere al meglio tutti in maniera ordinata.

Per il resto, sappiate solo che durante questo silenzio non ho mai smesso di lavorare e che  ho tutta l’intenzione di riprendere ad aggiornare con più continuità nelle prossime settimane.

Grazie a tutti per il supporto!

 

Situazione attuale e aspettative per il futuro

Con il post di oggi abbiamo toccato la prima fase di progettazione di uno dei componenti del progetto Iron Man ed è di dovere approfondire un po’ quello che ciò comporta e comporterà. Continua a leggere

Esoscheletro, uno sguardo più da vicino

Risposta al commento di Luca, relativo al primo post sull’esoscheletro.

Ciao Luca, benvenuto. Come hai intuito, il sensore da scegliere e come utilizzarlo per comandare i servomotori è la questione più spinosa del progetto dell’esoscheletro.

Come hai suggerito si potrebbero usare degli accelerometri, ma bisogna considerare che questi strumenti  sono costosi e inoltre non forniscono una misura affidabile per la nostra applicazione. Per esempio un accelerometro posto sulla mano non saprebbe distinguere se un’accelerazione verticale è dovuta alla rotazione della spalla o del gomito o addirittura ad un’azione di salto.

Continua a leggere

Tuta Protettiva, configurazione finale. PORON

Poron Poron dettaglio Campioni poron

Direttamente dagli stati uniti, arriva nei laboratori di Sistemi Futuri il PORON, il materiale antiurto da testare per verificarne l’applicabilità al nostro Progetto Iron Man.
Continua a leggere

Progetto Iron Man – Brainstorming Sistema Propulsivo

In questo articolo buttiamo giù qualche idea per il sistema propulsivo della nostra armatura Iron Man; è giusto un brainstorming, tutte le idee vanno eventualmente rivalutate sia a livello di concetti che a livello tecnologico.

  •   Ventola Intubata: Il vantaggio di montare motori a elica o a ventola è che ci permettono di utilizzare motori elettrici. Ricordate la premessa che feci nel post sulle batterie li-po? motori tutti elettrici.
    Apro un attimo una parentesi per sfatare subito il mito dei propulsori ionici Continua a leggere

Progetto Iron Man – Tuta Protettiva – Idea

Cambiamo un po’ topic e discutiamo adesso della struttura della tuta:

Innanzitutto un elenco degli obbiettivi:
-Massima Leggerezza
-Flessibile/Comoda
-Anti G (a livello di circolazione, lo spiego dopo)
-Antiproiettile (o comunque resistente a impatti esterni)
-Antiurto (deve dissipare le accelerazioni per impatti del tipo cadute al suolo, scontri etc)

Confronto dello spessore dell'armatura prototipale nel caso carbonio-alfa gel-cotone e carbonio-polietilene espanso-cotone.

Confronto dello spessore dell’armatura prototipale nel caso carbonio-alfa gel-imbottitura e carbonio-poliuretano espanso-imbottitura.

Continua a leggere