Braccio Iron Man, Progettazione

Obbiettivo: Progettare il braccio di Iron Man, una struttura indossabile che fornisca all’utilizzatore

  • Protezione da impatti, perforazioni e abrasioni.
  • Aumento della forza
  • Aumento della resistenza (possibilità di ripetere gli sforzi più volte del normale)
  • Un elevato grado di libertà nei movimenti (prossimo se non uguale a quello della persona senza armatura).

I modelli:

  • PROTEZIONE: Siamo giunti ad un modello da testare per la protezione illustrato qui , e il lavoro di progettazione delle protezioni e del layout interno verrà illustrato in un post di imminente pubblicazione [Braccio Iron Man, progettazione delle protezioni e layout interno].
  • POTENZIAMENTO DEI MOVIMENTI: il modello da testare per il potenziamento dei movimenti è invece analizzato nel dettaglio in un altro post [Braccio Iron Man, progettazione dei controlli], pubblicato in contemporanea a questo.

I test: Work in progress…

Annunci

3 risposte a “Braccio Iron Man, Progettazione

  1. Ciao. Intanto complimenti per il blog. Penso che bisognerebbe approfondire quello che è stato menzionato come ultimo punto…libertà di movimento. Per renderlo possibile, bisogna iniziare da una struttura o esoscheletro tenendo presente sia i movimenti che le rotazioni. Per le protezioni e per l’aumento di forza bisogna necessariamente procedere a strati. In questo un po’ di ampiezza di movimento si deve sacrificare.
    Che ne dite?

  2. Altro problema… L’acqua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...